Ultime prove di qualifiche e ultimi set-up in vista delle qualifiche di oggi pomeriggio. A dettare il passo ci si è messo, a sorpresa, Charles Leclerc con un giro fantascientifico, 1:38.192, con le gomme rosse. A due decimi, Lewis Hamilton che, nella foga di rispondere al capolavoro del monegasco, è andato in testacoda a causa delle gomme freschissime, all'uscita dalla pit lane,. C'è stata anche una bandiera rossa per pulire la pista dal cerchione perso da Sergio Perez, che ha toccato leggermente il muro. Notevole la Ferrari che, a parità di gomme, è stata davanti a Bottas con entrambe le monoposto. Sfortunata la Red Bull, che ha pazientato prima di mandare in pista le due vetture. Max Verstappen, uno dei favoriti alla vigilia, non è riuscito a rispondere alla coppia di testa a causa di traffico ed è finito anche dietro al compagno Alexander Albon. Si prospetta promettente la sfida McLaren-Renault, 7° e 8° degli inglesi contro 9° e 10° di Ricciardo e Hulkenberg. Undicesimo Stroll, poi Gasly. Lontane le Alfa, tredicesimo Raikkonen, sedicesimo Giovinazzi che nel finale non ha girato. Ottimo il quindicesimo posto di George Russell. Sostituirà la power unit Danil Kvyat, ventesimo e senza tempo, a causa di fumate vistose nel posteriore. 

F1 Web Tv
Sezione: Diretta GP / Data: Sab 21 Settembre 2019 alle 13:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print