Nella sua analisi del Gran Premio d'Italia di Formula 1 vinto da Charles Leclerc, Luigi Perna de La Gazzetta dello Sport ha voluto analizzare anche la situazione relativo all'altro pilota Ferrari, Sebastian Vettel. È tornato perciò anche a quelle qualifiche di Monza tanto discusse: "Ma il tradimento da parte di Leclerc ha pesato. Seb non se lo meritava. Però avrebbe dovuto fare una grande gara per rivendicare quello che gli è stato tolto. Invece con l’ennesimo errore, dopo il Bahrain e Silverstone, ha fatto pensare che non fosse il caso di puntare su di lui. Il quattro volte iridato è un campione in crisi, spodestato nelle prestazioni dal giovane compagno e demolito nelle sue certezze. Chissà quale futuro potrà ancora avere a Maranello".

F1 Web Tv
Sezione: Editoriale / Data: Lun 9 Settembre 2019 alle 11:20
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print