C’è sempre Bernie Ecclestone nella Formula 1 di oggi. Non è più il boss del Circus, ma segue le gare (anche da vicino, come accaduto in Russia) e dice la sua sui prossimi regolamenti che cambieranno totalmente le gare. E consiglia alla nuova proprietà: "Liberty Media deve stringere un accordo con Red Bull, Ferrari e Mercedes. Il nodo principale della questione è quello. Una volta trovato un punto d’intesa con queste squadre, Liberty deve puntare una pistola sul petto dei piccoli team e metterli davanti a una scelta. Prendere o lasciare? È l’unica strada”.

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Mer 9 Ottobre 2019 alle 12:12 / Fonte: Francesco Bizzarri
Autore: Francesco Bizzarri
Vedi letture
Print