Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport del rendimento dei due piloti Ferrari a Monza e delle polemiche che ne sono scaturite: "Vettel? Sebastian ha commesso un errore. L'ha pagato caro lui e l'abbiamo pagato caro noi come squadra. Un bel podio gli avrebbe fatto bene, ma sono errori che ci stanno. Importante fare in modo che non si ripetano. Avrà altre possibilità, è veloce e non posso certo insegnare a guidare a un campione del mondo". Sulla richiesta di Hamilton di un faccia a faccia con Leclerc: "Charles è forte. Forte in gara, forte nel corpo a corpo, se ne stanno accorgendo. Non so se ci sia stato il faccia a faccia con Hamilton, onestamente non penso".

f1 web tv
Sezione: News / Data: Gio 12 Settembre 2019 alle 10:46
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print