Sebastian Vettel è un pilota da ritrovare. Fiducia e tenuta mentale sono le condizioni per correre al meglio. La Ferrari e Mattia Binotto stanno cercando di sostenerlo e spronarlo al meglio, ma sta tutto nelle sue mani per tornare ad essere il gran pilota che è. Mattia Binotto ha parlato a SportBild, caricando il suo pilota maledetto per Singapore: "L’intero team lo sopporto e lo adora. La Ferrari adora Sebastian! I tifosi della Ferrari adorano Sebastian! L’hanno celebrato in modo molto euforico a Milano al nostro evento per i 90 anni e veniva da Spa dove non aveva avuto la mia migliore gara. Sebastian è un leader. Ci aiuta a sviluppare nella giusta direzione e continua a proporre nuove idee e possibilità. Sebastian ci spinge a fare sempre meglio. È una parte importante della squadra. Lo si è visto nella foto del team dopo la delusione di Monza e tutti hanno battuto e mani e lo hanno chiamato: ‘Seb, Seb, Seb'. Ha bisogno di ritrovare la fiducia, così come noi la nostra. Ho fiducia in lui, è totalmente concentrato nel ritrovare fiducia e successo”.

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 19 Settembre 2019 alle 11:30
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print