La terra del Sol Levante indigesta. Non per intossicazione alimentari derivanti dal sushi, ma perchè la Ferrari è, da quindici anni, che non vince il gran premio o conquista la pole position. L'ultimo conquistatore del Giappone è Michael Shumacher, anno domini 2004, l'ultimo capolavoro del Kaiser. C'è uno specialista della pista per spezzare questo digiuno. Sebastian Vettel, insieme a Lewis Hamilton, è il pilota con più vittorie, quattro, tra i piloti in attività. Però, la Ferrari viene da un quinto e sesto posto, di Vettel, dello scorso anno e, quindi, dovrà stare attento anche alla Red Bull che avrà lo stimolo di far felice la Honda nel suo Gran Premio di casa. Amara anche la gara di Charles Leclerc in Alfa lo scorso anno. Ritiro per un problema tecnico. La Ferrari arriva carica per lo smacco della Russia e vuole continuare a macinare punti forte di una vettura che ora sembra inavvicinabile.

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Dom 6 Ottobre 2019 alle 12:42
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print