In conferenza stampa sul circuito di Suzuka ha parlato CharlesLeclerc, pilota Ferrari: "Non c'è stato nessun incontro con Vettel a Maranello. Ho parlato con Binotto che lo aveva già incontrato il giorno prima. Tutto è stato chiarito, all'esterno la cosa è vista in maniera più grossa di quanto lo sia. La priorità è fare il bene della Ferrari, ma è normale che io voglia battere Vettel e viceversa. Il chiarimento servirà a non ripetere in futuro quanto accaduto in Russia. La pista? Il primo settore è semplicemente favoloso, devi essere preciso per rendere al meglio.Al momento non vedo motivi per non essere competitivi a Suzuka. La Ferrari va bene dal ritorno dalla sosta estiva. Ci si aspettava di più nelle ultime due gare, ma le cose vanno bene".
 

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 10 Ottobre 2019 alle 07:40
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print