Sebastian Vettel e il suo ruolo nella Ferrari. Se Hamilton ha detto che il numero uno della Ferrari era e doveva rimanere Vettel, il tedesco ci ha tenuto a ribadire la sua posizione rispetto a Leclerc. Queste le sue parole alla stampa tedesca presente a Suzuka: "Mi sono visto con Binotto e ci sono state in seguito altre conversazione. Si parla sempre tra di noi, non esageriamo. Il rapporto con Charles resta lo stesso del resto del campionato. Vogliamo batterci a vicenda, non c'è una relazione speciale tra di noi, non mi sento il numero due. Di certi non sono felice quando sono più lento di lui, ma quest'anno ho avuto alcuni problemi con la macchina e non ho potuto rendere al massimo. Charles resta un buon punto di riferimento perché può aiutarti quando non riesci a tirare fuori il massimo dalla vettura".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 10 Ottobre 2019 alle 22:56
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print