Torna a comandare la Mercedes che, dopo diversi weekend, conquista entrambe le sessioni di prove libere con due doppiette. Sono tornati ad essere la squadra da battere, molto del merito va dato ad un'anteriore estremamente preciso che scava il solco principale nel primo settore. Ma questi risultati non lasciano soddisfatti e sicuri in casa Mercedes perchè, stando alle misurazioni da loro fatte, la Ferrari si sta nascondendo: "Ci siamo già un po’ preparati per le qualifiche. Secondo le nostre misurazioni, la Ferrari non ha ancora acceso il motore. Abbiamo guidato con più potenza del propulsore e meno carburante di quanto normalmente faremmo al venerdì".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Sab 12 Ottobre 2019 alle 13:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print