REGOLAMENTO BUDGET CAP 2020 - Una delle novità regolamentari che saranno introdotte dalla stagione 2021 è quella del Budget Cap, ovvero una soglia di denaro (175 milioni) oltre la quale non è possibile spendere, uguale per tutte le squadre, così da evitare grossi squilibri in termini di soldi investiti nello sviluppo della macchina. L'ispirazione viene dalle leghe professionistiche americane e, da quello che sembra, sembra essere molto più simile al modello della Nba, poichè sono state promesse delle eccezioni salariali per stare sopra come il cap, quindi sarà un soft cap, che al modello Nfl, dove c'è l'Hard Cap, ovvero oltre quella soglia di denaro non ci si può andare. Chase Carey, boss della Liberty Media, ha aperto alla possibilità di seprimentare questo genere di iniziativa già nella prossima stagione, per rendere la metabolizzazione dei team meno traumatica, evitare errori di contabilità e scongiurare dubbi avuti dai vari team: "Nel 2020 tutti i team parteciperanno effettivamente ad una esercitazione, così da eliminare i possibili errori nella contabilità dei costi. Alcune squadre avevano preoccupazioni o dubbi in essere, ma sono sempre più favorevoli. Ho parlato di obiettivi competitivi, ma è altrettanto importante sostenere un modello di business che sia positivo per i team esistenti e per i potenziali nuovi team in arrivo. Discussioni a riguardo sono già in corso. Non l’avremmo fatto se non sapessimo che è applicabile."

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Mar 13 Agosto 2019 alle 10:30
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print