La gestione di un pilota non è semplice. Gestire un campione poi è davvero complicato. Il lavoro di Nicolas Todt, agente di Charles Leclerc, si complicherà dopo questa doppietta del monegasco. Già si parla di passaggio di testimone tra Vettel e Leclerc, ma Todt ha cercato di stemperare le richieste: "Un giorno molto speciale, un ferrarista vincere a Monza, sono felice per Charles, che è molto giovane. È un pilota con un pacchetto fantastico, una delle sue grandi forze è gestire quella pressione, è qualcosa di molto speciale. Capiterà di sbagliare perché è umano, ma la sua freddezza e la sua capacità di essere pronti nei momenti migliori è ciò che lo definisce campione. Oggi dobbiamo goderci la vittoria e non pensiamo al suo rinnovo, è a lungo termine, penso sia il contratto più lungo della Ferrari, ne parleremo al momento giusto. Non è mio compito gestire i piloti"

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Dom 8 Settembre 2019 alle 17:20
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print