FORMULA 1 HAMILTON FERRARI GRAZIE MONDIALE - Lewis Hamilton torna a parlare in questo periodo di pausa e lo fa ai microfoni di AutoSport. Si parte dal suo lamentarsi delle 8 vittorie su 12 gare. Tutti sarebbero felici, lui no: "Si, una partenza eccezionale, ma se guardo a quelle 8 vittorie su 12 il primo pensiero che ho è che ne mancano alcune. Perché ci siamo persi le altre quattre vittorie? Come mai non siamo stati perfetti in quei fine settimana?". Hamilton insomma non si accontenta. 8 su 12 poteva essere un 12 su 12. Alla Ferrari però c'è da dire grazie: "Vero, siamo stati fortunati in alcune gare dove la Ferrari era più veloce. A volte però l'errore del loro team o l'errore di un loro pilota li ha portati nella condizione di non vincere. Mi vengono in mente Baku o il Bahrain. Dimostrazioni in cui non puoi comunque dare nulla per scontato. La Ferrari ha costruito un buon pacchetto, con una filosofia che però non gli permette di adattarsi a tutte le piste. Sono stati comunque il lizza per cinque gare. La Red Bull? Non so invece loro quali cambiamenti abbiano apportato, ma sembrano veramente in grado di far girare il loro Mondiale. Bravissimi! Penso che questa seconda parte di stagione potrà essere molto, molto più dura".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Dom 11 Agosto 2019 alle 23:06
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print