VETTEL OCON BOTTAS MERCATO CHIAVE - Sembravano essere Ocon e Bottas le tessere principali da far cadere nel domino dei piloti, ma dall'Inghilterra arriva una nuova voce, per certi versi assurda, ma per altri anche plausibile, che vede Sebastian Vettel come protagonista del mercato 2019. Il ferrarista ha un contratto che scade nel 2020, ma Mark Hughes, di Motorsport Magazine, non esclude la presenza di qualche clausola rescissoria sconosciuta proprio come quella del precedente contratto di Vettel in Red Bull, dalla quale è andato via nel 2014, un anno prima della sua scadenza. L'ipotesi di Hughes è un ritorno a casa del tedesco in Red Bull, con il conseguente arrivo di Daniel Ricciardo alla guida della Ferrari: "Vettel non ha alcuna intenzione di ritirarsi, ma ha voglia di tornare nella sua vecchia scuderia, con cui ha vinto i suoi quattro titoli. Non è ancora pronto a lasciare, e sente di poter avere un futuro migliore a lungo termine alla Red Bull con Verstappen rispetto alla Ferrari con Leclerc. Probabilmente è anche convinto che la Ferrari abbia bisogno di una rivoluzione anche tra i piloti per tornare nuovamente in auge". Se così fosse vero, la situazione si rimescolerebbe perchè la Renault, che sembra intenzionata a sostituire solo Nico Hulkenberg, dovrebbe rivoluzionare il suo parco piloti e la Ferrari dovrebbe scegliere una guida matura da mettere vicino al progetto di campione che risponde al nome di Charles Leclerc e Ricciardo non si accosta in pieno a questo tipo di profilo. L'annuncio di un'ufficialità potrebbe scatenare il delirio. 

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Lun 12 Agosto 2019 alle 09:44
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print