Lewis Hamilton torna ancora una volta a parlare del suo presente e del futuro che lo attende nei prossimi anni. Ai microfoni di Channel 4 ha ribadito la scelta di non legarsi in futuro alla Ferrari: "Mi vedo bene in Rosso, ma sarebbe una scelta davvero difficile. Sto alla Mercedes dall'età di 13 anni. I cambiamenti sono qualcosa di eccezionale, ma la lealtà è tutto. Non correrò per sempre, questo è sicuro. Non so neanche se farò ancora parte della Mercedes dopo il ritiro. Il mio ruolo al momento è quello di pilota. Ho un contratto fino al 2021 in un team che, quando sono arrivato nel 2013, mi ha accolto benissimo. Ho detto subito che non volevo il ruolo di prima guida, volevo solo lo stesso materiale dell'altro pilota. Guardate dove sono dopo sei anni". Alla Ferrari forse andrebbe solo per far compagnia a Vettel: "Noi due abbiamo un rapporto speciale, siamo della stessa generazione. Vederlo vincere a Singapore è stato bellissimo".

f1 web tv
Sezione: News / Data: Sab 5 Ottobre 2019 alle 16:01
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print