MERCEDES WOLFF BOTTAS MERCATO FUTURO - Sembra che non sia abbastanza una stagione come quella che sta facendo Valtteri Bottas per tenersi stretto il posto in Mercedes. Per di più, ora che la tensione sta salendo, ci si mette anche di mezzo la sfortuna dei contatti. La partenza in Ungheria è la perfetta fotografia del momento: contatto con Leclerc, fondo della vettura quasi distrutto, gara compromessa. Sarà stata la pura e semplice sfortuna o forse, alzandosi la posta in palio, la perfetta tenuta mentale avuta fin qui dal finlandese ha iniziato a vacillare? Bottas ha già dichiarato di avere piano B e piano C, in caso di addio dalla Mercedes (da leggere Renault e Haas), però la decisione sarà presa da Toto Wolff, che stravede sia per Esteban Ocon, terzo pilota Mercedes e pezzo pregiato del mercato, e George Russell, campione della Formula 2 e pilota Williams.

Il team principal ha dichiarato spesso che la decisione, a cui è chiamato a scegliere, è davvero dura perchè i piloti in questione sono tutti sotto la sua responsabilità: "Siamo responsabili sia dei piloti junior che di quelli che stanno guidando la nostra macchina. Non faremo nulla che possa complicare la loro carriera futura. Qualunque cosa decideremo, terremo conto delle possibilità per un pilota di andare altrove." Il domino deve ancora partire. Quasi tutti gli addetti ai lavori indicano la permanenza di Bottas come la possibilità più plausibile, però la presenza ingombrante di Lewis Hamilton potrebbe far preferire un profilo più giovane, meno ingombrante, da far crescere sotto i consigli del campione inglese e sotto l'egida Mercedes per poi diventare il primo pilota quando la rockstar della Formula 1 appenderà i guanti al chiodo. 

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Ven 9 Agosto 2019 alle 10:20
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print