Nel 2020, scadranno i contratti dei migliori piloti. Alcuni prendono tempo, altri vogliono essere artefici del proprio destino, Toto Wolff vorrebbe rinnovare Hamilton, ma, secondo il team principal della Mercedes, non è ancora giunto il momento. Ha parlato anche del futuro dell'inglese, dei suoi possibili record e della futura generazione: "Lewis è parte di questo team e non prenderà alcuna decisione basata sui soldi, ma sceglierà sempre la miglior macchina che potrà avere. La nostra priorità rimane lui. Al momento non stiamo parlando del rinnovo, visto che siamo in lotta per il mondiale e non voglio distrazioni all’interno della squadra. Se continueremo a dargli una macchina buona, credo che potrà farlo. E’ quasi a sei mondiali, uno da Michael, e credo abbia ancora quattro anni per gareggiare ad alto livello. La competizione non genera cose facili. Le superstar del prossimo futuro, ovvero Leclerc, Norris, Verstappen, Ocon e Russell, gli renderanno le cose difficili".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Ven 13 Settembre 2019 alle 20:30
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print