ALBON RED BULL GASLY - Notizia clamorosa che potrebbe avere ripercussioni nel mercato piloti. Alexander Albon diventerà il secondo pilota della Red Bull a partire dal Gran Premio di Spa, relegando l'attuale secondo pilota Pierre Gasly al ritorno in Toro Rosso. Notizia inaspettata, che quasi nessuno aveva predetto. Albon, rookie arrivato terzo lo scorso anno nel mondiale di Formula 2, è stato preferito al compagno di squadra Kvyat per via della maggiore costanza avuta durante l'inizio di campionato (il russo ha più punti per via del terzo posto in Germania). Questo scambio di pilota va visto anche in ottica 2020. Albon avrà la seconda parte di stagione per dimostrare di valere la seconda vettura di un top team come Red Bull e tentare di strappare la riconferma per la stagione successiva, anno in cui altri piloti come Nico Hulkenberg hanno avanzato la propria candidatura per la scuderia austriaca. Grande bocciatura per Pierre Gasly, surclassato dal rivale di squadra Verstappen e spesso anche da altri team come McLaren e Renault. 

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Lun 12 Agosto 2019 alle 12:22
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print