RED BULL TORO ROSSO RED BULL - Sarà lui il compagno di Max Verstappen a partire dal Gran Premio del Belgio. Il guidare una Red Bull e non una Toro Rosso, su cui salirà il retrocesso Gasly, non sembra spaventarlo. Con un tweet Albon ha voluto rompere gli indugi, suonando la carica con una battuta che fa sorridere e che sembra proiettarlo più concentrato che mai alla sfida: “È surreale aver ricevuto questa enorme opportunità da parte della Red Bull. Non potrò mai ringraziare abbastanza, questa promozione è la prova di quanto credano in me. È un bel tuffo, da un’altezza ragguardevole, ma ho messo il costume. Devo ovviamente ringraziare altrettanto tutti gli uomini della Toro Rosso, in particole Franz Tost. È grazie a loro che ho potuto gareggiare in F1 e mi hanno supportato incessantemente durante questa stagione. Ora per me è il momento di concentrarmi in vista della prima gara con la Red Bull a Spa”.

f1 web tv
Sezione: News / Data: Mar 13 Agosto 2019 alle 09:03
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print