Se le qualifiche di domenica mattina dovessero essere soppresse, Sebastian Vettel partirebbe quinto, dietro al suo compagno di squadra Charles Leclerc, quarto, e anche a Max Verstappen. Per il momento, non sembra esserci storia con il passo gara Mercedes ma se Sochi ci ha insegnato qualcosa è che la gara può davvero sovvertire i rapporti di forza. Nel post sessione, Vettel ha analizzato i suoi giri, dicendo che non è sicuro di aver dato il 100% delle sue abilità e invoca la pioggia per domani (no Hagibis non ce l'ha con te): "Onestamente non sono sicuro di cosa ci manca, personalmente a livello di guida devo fare qualcosa in più. Il bilancio non sembra così male, ma in generale abbiamo poco grip rispetto a quello che ci aspettavamo. Non ho guardato il passo di tutti, credo che il mio non fosse così male, soprattutto se confrontato con quello della Red Bull. Mercedes, invece, sembra oggettivamente più avanti. Domenica sarà una giornata particolare, non so bene come saranno le condizioni, ma spero che siano un po’ pazze perché questo ci potrebbe aiutare. Sarà una battaglia intensa sia con le Frecce d’Argento sia con Verstappen".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Ven 11 Ottobre 2019 alle 11:40
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print