Divertimento casalingo per Max Verstappen, che in Giappone è stato coccolato dalla Honda, fornitrice del motore della sua Red Bull. In mattinata, il pilota olandese ha avuto il piacere di provare una Honda RA272 sul circuito di Tochigi. La monoposto è stata la prima a vincere un GP di Formula 1 nel 1965 grazie al pilota americano Richie Ginther. E Max ne è stato entusiasta: “Bello provare una macchina del genere. La monoposto più vecchia che ho guidato era del 2008. Quando hai queste occasioni scopri quanto sia incredibile lo sviluppo meccanico fatto negli anni. È stato divertente”. A fine prova, Verstappen si è esibito a bordo di una Red Bull del 2011, sfidando il vincitore della 500miglia di Indianapolis, Takuma Sato, proprio alla guida della vecchia Honda.

Sezione: News / Data: Gio 10 Ottobre 2019 alle 13:00 / Fonte: Francesco Bizzarri
Autore: Francesco Bizzarri
Vedi letture
Print