Nei mille sclerotici tumulti di mercato, c'è solo un punto fisso: Mick Schumacher guiderà una monoposto di Formula 1 nel 2021. Il figlio del grande Micheal, sverniciato nel record di vittorie proprio in questo weekend, dovrebbe diventare, a breve, un membro della Haas e, al settimanale tedesco Focus, ha parlato del suo stato d'animo in questo giorni di attesa: "Sì, mi sento assolutamente pronto per il prossimo passo. Non è un segreto che la Formula 1 sia il mio sogno. Se nel 2021 avrò l’opportunità di guidare in Formula 1, non dirò certo di no. Un pilota deve adattare il suo modo di guidare alle esigenze di una particolare vettura. In Formula 3 lo stile deve essere molto diverso rispetto a quello necessario per la Formula 2. E penso valga lo stesso per la Formula 1: non so bene come si possa adattare il mio modo di guidare per la F1. Per questo motivo penso sia difficile fare un paragone con mio padre".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 10:14
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print