Una vittoria e un solo podio sono un bottino assai magro per uno con quel cognome, ma Mick Schumacher deve ancora crescere e molto del suo futuro passerà dalla prossima stagione in Formula 2 con Prema. Ma le emozioni principali per il figlio del Kaiser sono arrivate dall'amata Ferrari, con la quale ha guidato per ben tre volte su tre vetture, la 2019 e le due storiche del padre 2002 e 2004. A GP Today.net, ha definito i momenti migliori: "Il momento migliore? Difficile dirlo. L’auto del 2019 è stata incredibile. È stato un sogno guidare quelle del 2002 e del 2004. Fare tutto in un anno è abbastanza eccezionale. Ma non direi che uno di questi è il migliore. Sono tutti speciali a modo loro. Sono davvero grato di averle guidate”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Mar 14 gennaio 2020 alle 12:08
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print