Il grande dibattito della settimana è il record di Lewis Hamilton di vittorie in Formula 1, novantadue, appena una in più del grande Kaiser tedesco. Era un record che reggeva ormai da quattordici anni e non si pensava che potesse essere impensierito. Sebastian Vettel, dopo di dominio in Red Bull, era fermo a 39, ma in pochi avrebbero pensato che Lewis Hamilton e Mercedes potevano durare e vincere per così tanto tempo. Ora chissà dove si fermerà Lewis Hamilton. Toto Wolf, nel frattempo, si gode il suo pilota e cita Micheal Schumacher: “Vedere Lewis raggiungere la sua 92esima vittoria in F1 è stato speciale. Come diceva spesso Michael Schumacher: i record sono fatti per essere battuti. Stiamo assistendo allo straordinario viaggio di uno dei più grandi atleti del nostro tempo e non vedo l’ora di vedere dove altro arriverà Lewis, abbiamo mostrato un buon ritmo a Portimão, aumentando il nostro margine in entrambi i campionati. Ora l’attenzione si sposta su Imola, altra pista che la F1 non visita da molto tempo. È un tracciato con molta storia, ma sulla quale il nostro team non ha mai gareggiato prima, quindi ci saranno diverse incognite in vista del weekend di gara"

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Gio 29 ottobre 2020 alle 11:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print