San Charles Leclerc dal Principato di Monaco. L'arrivo dell'enfant prodige ha dato un po' di vitalità e speranza all'ambiente Ferrari, ormai depresso per l'assenza di vittoria pluridecennale. Leclerc è stato il poleman dello scorso anno ed è pilota del presente e del futuro rosso, grazie al suo contratto quadriennale. Nel podcast di Formula1.com, Flavio Briatore ha parlato delle sue mosse, nel caso in cui fosse stato team principal della Ferrari: "Leclerc è giovane, ha delle grandi palle, perché l’ha dimostrato. Se fossi stato alla Ferrari avrei messo Leclerc nell’abitacolo già un anno prima al posto di Raikkonen. Con Raikkonen sai che non andrai da nessuna parte e non vincerai mai nulla come team. A quei tempi avrei preso il rischio di mettere in macchina Leclerc, perché è un ragazzo molto molto forte".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 11:15
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print