Gunther Steiner, team principal della Haas F1 Team, ha parlato in conferenza stampa a Marina Bay, in occasione del venerdì a Singapore: "Ci siamo svegliati al mattino e abbiamo deciso di farlo. Molto semplice. Abbiamo parlato con Hulkenberg, ma alla fine abbiamo deciso per una conferma. Ci concentriamo sui suoi punti di forza e i suoi punti deboli. Abbiamo capito che il problema ad oggi è più la macchina che i piloti. Quindi per un altro anno restiamo così. Budget cap? La Haas è sotto a quel limite, non siamo uno di quei team che sarà condizionato". 

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Ven 20 Settembre 2019 alle 17:40
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print