Christian Horner, team principal della Red Bull, si sente molto motivato del lavoro fatto dalla scuderia nel 2020 e in questo inverno. Ai microfoni di AutoSport ha voluto così' candidare il team addirittura per la conquista del titolo iridato: "Negli ultimi sette anni una sola squadra ha dominato la scena. E con il regolamento tecnico invariato e macchine largamente simili a quelle del 2020 loro sono indubbiamente favoriti, partendo dalla base di quella che è stata molto probabilmente la la miglior monoposto dell'era ibrida. Credo però che la nostra vittoria nell'ultimo GP della scorsa stagione ad Abu Dhabi abbia rappresentato per Toto Wolff una motivazione extra a realizzare una monoposto ancora più competitiva. Restando i favoriti e non possiamo assolutamente sottostimarli ma siamo stati i loro avversari più continui nel recente passato,  riuscendo a vincere gare sei stagioni su sette. Spero di poter mettere a frutto le lezioni del 2020 e mi auguro che la RB16B sia una buona evoluzione del modello che l'ha preceduta. Sarà una sfida molto difficile ma la stiamo già pregustando: loro hanno vinto gli ultimi sette titoli consecutivamente, ma noi ci sentiamo in caccia del quinto". 

Sezione: News / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 12:38
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print