Lo denunciava Lewis Hamilton, lo paga Valtteri Bottas. In uscita dal sottopassaggio del terzo settore, poco prima delle ultime curve, il finlandese va muro, perdendo il posteriore a causa di un problema alle gomme che non riescono ad andare in temperatura. Fatto sta che la Mercedes aveva montato le gomme bianche, spingendo anche parecchio per vedere come potevano rispondere. A Bottas è mancato il grip necessario, con una pista ancora da gommare, ed è andato a muro anche pesantemente. Grande lavoro, di nuovo, per i meccanici Mercedes. 

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Ven 20 Settembre 2019 alle 11:35
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print