Sulle colonne di Quotidiano.net, Leo Turrini ha fatto il punto su quello che sarà il nuovo organigramma Ferrari nel Mondiale di Formula 1 2021. Delle modifiche ci saranno sicuramente: “Mattia Binotto ha già fatto sapere che sarà meno presente in pista. La cosa viene motivata con la necessità di seguire “in casa” lo sviluppo tecnico, con proiezione sul mitico progetto del 2022. Boh. Ciò significa che, nel paddock, a governare le cose Rosse sarà, non di rado, il francese Laurent Mekies. Che non a caso ha già dirottato sullo spagnolo Rueda le mansioni di direttore sportivo, insomma l’attenzione ai regolamenti sportivi”.

Sezione: News / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 15:52
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print