Si attendono sviluppi sul versante Sprint Race. Sono attese nuove videoconferenze per arrivare a una definizione delle regole dei tre esperimenti preventivati per il Mondiale di Formula 1 2021. La problematica legata alle Sprint Race non è però solo un affare di regolamenti, ma anche di chi ne usufrirà. Se da un lato piacciono fortemente a Liberty Media e ai team principal, dall'altro i grandi scettici e, almeno per il momento, i contrari sono i piloti. Poche le posizioni favorevoli e fra queste c'è anche chi, seppur dando un primo assenso, chiede di posticipare il tutto al grande Mondiale del rimescolamento del 2022. Sarà veramente così?

Sezione: News / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 23:23
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print