Sebastian Vettel difende ancora una volta la Ferrari dalle accuse di esser truccata: "Abbiamo avuto ad Austin dei problemi come in altre piste quest'anno che stiamo cercando di capire. La vettura era più lenta poiché avevamo cercato semplicemente di aumentare il carico aerodinamico per trovare un po' più di velocità nelle curve dove siamo lenti. Invece io e Leclerc ci siamo ritrovati senza passo". Le accuse di Verstappen: "Il problema è chi lo ascolta. Una volta certe persone venivano ignorate e sarebbe bene farlo prima di ascoltarle. Tutti poi ovviamente possono dire la loro, ci mancherebbe. Se questa è la sua opinione, beh è molto diversa dalla mia. Il nostro motore è semplicemente il più potente della Formula 1, qualcosa da cui ripartire. Mercedes e Red Bull sono migliori nelle curve, ma forse hanno creato il tutto in modo un po' sporco".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 14 Novembre 2019 alle 20:01
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print