Ai microfoni di Federica Masolin e di Davide Valsecchi, Pierre Gasly parla della sua seconda grandissima performance ad Imola. Dopo il quarto posto dello scorso anno in qualifica, stavolta arriva un quinto altrettanto promettente e ha parlato di ciò che l'Alpha Tauri vuole da lui in stagione e da cosa potrà fare domani in gara: “Sono molto contento, qui a Imola è un Gp molto importante per l’Alpha Tauri e anche oggi siamo andati bene. Ho fatto un grande giro in Q3 e sono contento di questa posizione. Ho molte più responsabilità in questa stagione, voglio lottare davanti con i migliori piloti, il team ha costruito una macchina veloce e siamo vicini a Mercedes e Red Bull, solo quattro decimi. Dobbiamo fare grandi punti quando abbiamo l’occasione. Anche lo scorso anno qui avevamo fatto un grande qualifica con il quarto posto e poi dopo dieci giri ci siamo ritirati. L’obiettivo è andare meglio quest’anno, possiamo fare una bella gara anche con le Ferrari. Dobbiamo guardare davanti, in Bahrain ho fatto un errore con Ricciardo in partenza dove non ho preso abbastanza margine e succede a volte nelle gare. Domani andremo al massimo, attaccheremo Charles che abbiamo la stessa strategia. È un casino con i track limits, ne abbiamo parlato ieri nella riunione e sono certo che domani non si capirà niente. Dovremmo fare la stessa cosa”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 15:43
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print