A Sky Deutschland, Ralf Schumacher si è scagliato pesantemente contro Nikita Mazepin, reo di un errore abbastanza pericoloso che ha fatto passare qualche secondo di paura al suo compagno di squadra Haas Mick Schumacher. Lo zio del pilota tedesco è stato molto duro nei confronti del russo: "Stiamo parlando di velocità di oltre 300km/h, quindi quando ci si tocca si può letteralmente decollare. E potete immaginare cosa succede quando 750 chili di macchina iniziano a volare. Quella di Mazepin è stata una manovra pericolosa per la vita di mio nipote. Secondo me, dovrebbe essere punito subito. Nikita è un bravo ragazzo: quando gli si parla è estremamente educato. Ma in gara è spesso in mezzo alle ‘scatole’ e la manovra a Baku è stata pericolosa e inaccettabile. Per me è necessaria una punizione“.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 10:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print