BANDIERA A SCACCHI: Una vittoria favolosa di Lewis Hamilton che vince come in Ungheria, rimontando e sorpassando Verstappen che si era preso la prima posizione in partenza. L'olandese si è preso il punto extra. Bottas chiude terzo. Leclerc, Perez, Ricciardo e Sainz fino alla settima posizione. Norris, Ocon e Gasly chiudono la Top Ten. Terribile il crollo di Fernando Alonso, 17esimo. Chiude 15esimo Giovinazzi,

63° giro: Investigazione per Stroll per non aver rispettato il paletto di rientro. Alonso è crollato, 13esimo. Verstappen fucsia totale: almeno quello

62° giro: Bagarre a quattro per la decima posizione: cinque piloti. Norris su Ocon per l'ottava posizione. Stroll guida il gruppetto, Alonso cade 12esimo

61° giro: Pit stop per Verstappen. Niente vittoria, ma prova a prendersi il giro veloce

59° giro: Hamilton ad un secondo da Verstappen. Leclerc risponde su Perez: gomma rossa anche per lui e quarto posto conservato

58° giro: Gomma rossa per Perez per provare a fare il giro veloce. Ha il margine su Ricciardo. Rientra davanti, potrebbe rispondere anche Leclerc

57° giro: Bottas sorpassa Leclerc, Hamilton è sotto i quattro secondi da Verstappen

56° giro: Norris ha sorpassato Russell e Bottas ha preso già Leclerc

54° giro: Leclerc davanti a Bottas che ha fatto una sosta in più, gomma rossa.

54° giro: Sainz si mangia Ocon. Ora è settimo. Leclerc rimanda indietro Perez: 13 secondi tra i due

53° giro: Ricciardo ha sorpassato Ocon per la sesta posizione, ora ci prova Sainz. George Russel è decimo, Norris è crollato. 

53° giro: Hamilton sorpassa alla curva 10 Bottas che gli dà un po di fastidio.

52° giro: Bandiera bianca e nera per Norris per la manvora dell'inglese nel sorpasso su Sainz

51° giro: Sainz e Ricciardo sorpassano Norris facilmente. Hamilton è a undici secondi da Verstappen

49° giro: Verstappen crede di non farcela fino in fondo. Bottas prova ad aprire il gap su Leclerc. 

47° giro: Ricciardo e Sainz, pit stop in contemporanea: entrambi alle spalle di Norris. Gomma rossa per entrambi: ora grande battaglia

46° giro: Perez ce la fa: sorpassato Ricciardo all'esterno

45° giro: Hamilton gira un secondo più veloce di Verstappen

44° giro: Bottas ora è secondo. Hamilton fa fucsia

43° giro: Clamoroso pit stop per Lewis Hamitlon! Gomma gialla nuova

42° giro: Perez è andato lungo perchè ha perso aderenza. Sainz si avvicina

41° giro: Ricciardo resiste agli attacchi di Perez, ma dal box gli dicono che non puoi cambiare così tanto la traiettoria

40° giro: Pit stop anche per Stroll. Aston Martin prova qualcosa di particolare. Hamilton è molto vicino, molto vicino, ma non ci riesce. Pit stop anche per Giovinazzi

39° giro: Gomma rossa per la seconda sosta di Vettel: esce 17esimo. Prova qualcos'altro

38° giro: Pit stop per Raikkonen: 38 giri con le gomme gialle. Esce dietro Giovinazzi, ma con gomma nuova

37° giro: Nel momento in cui Hamilton si è avvicinato, Verstappen ha risposto e si è acceso. Vuole tenere vicino l'inglese, ma fuori dalla zona DRS per fargli scaldare le gomme e farle degradare di più

35° giro: Verstappen risponde ad Hamilton con un gran tempo. Ma rimangono vicini. 

34° giro: Cinque giri impressionanti di Hamilton: ha preso Verstappen e anche il DRS. Verstappen deve rispondere

32° giro: Arriva la conferma dal muretto Ferrari: Leclerc fino in fondo. Lewis Hamilton sta volando! HammerTime

31° giro: Perez e Sainz sorpassano un Kimi Raikkonen che non si è ancora fermato

30° giro: Leclerc è stato messo da solo, lontano da Bottas e lontano da Ricciardo. Obiettivo una sosta solo: gestire la gomma, più fresca dell'australiano, e andare fino in fondo

29° giro: Pit stop per Hamilton e Leclerc. L'inglese dietro a Verstappen e Leclerc dietro a Bottas

28° giro: Hamilton tenta l'unica sosta: continua ad andare veloce l'inglese. Verstappen guadagna secondi su Hamilton. Pit stop per Perez, davanti a Sainz per l'ottava posizione

26° giro: Verstappen ha passato Perez e ora Ricciardo va a fare il pit stop. L'olandese ha strada libera. Sainz sorpassa Giovinazzi

24° giro: Riesce l'undercut di Sainz su Ocon. Pit stop Verstappen: errore però. Molto lungo. Leclerc è rimasto fuori. Verstappen esce quinto

24° giro: Bottas prova l'undercut su Leclerc, gomma gialla per il finlandese

23° giro: Pit stop anche per Carlos Sainz: gomma gialla, è uscito 13esimo dietro Antonio Giovinazzi

21° giro: PIt stop in contemporanea tra Alonso e Vettel: escono di nuovo insieme. Gasly si mette in mezzo ai due

19° giro: Pit stop per Pierre Gasly: sconta la penalità e monta gomma gialla. Occhio alle sue prestazioni

17° giro: Hamilton è veloce, è sotto il secondo su Verstappen, ma la gomma posteriore dell'inglese è molto usurata

15° giro: Leclerc tiene fuori dalla zona DRS Bottas e gira più veloce di un secondo su Ricciardo. Latifi su Schumacher per la 16esima posizione. Sainz non riesce a sorpassare Ocon

12° giro: Hamilton prova a rimanere in zona DRS su Verstappen. Leclerc fa i suoi personali, ma Bottas è più veloce 

11° giro: Verstappen resiste alla ripartenza. Perez ha attaccato Ocon per la sesta posizione. Stroll con un capolavoro all'esterno di Alonso per la decima posizione. Cinque secondi di penalità per Gasly, notte fonda per l'Alpha Tauri

10° giro: Doppio pit stop per le Williams. Probabile doppia sosta per loro e per l'Alfa

9° giro: Safety car! Si è spento tutto sulla vettura del giapponese. Rientra Giovinazzi, pit stop orrendo per l'italiano. 

8° giro: Tsunoda causa bandiera gialla in curva 10 (settore 2 e 3). Russell ha sorpassato, nel frattempo, Schumacher

7° giro: Hamilton rosicchia decimi su Verstappen, mentre Leclerc fa i suoi personali ma rimane lontanissimo dai due, 

6° giro: Mick Schumacher con una partenza favolosa: 17° davanti alle Williams. Leclerc prova a tenere Bottas fuori dalla zona DRS

5° giro: Vanzini e Genè hanno commentato il contatto tra Hamilton e Verstappen. Sicuri che l'inglese si lamenterà.

5° giro: Investigato Pierre Gasly per esser partito fuori posizione. Bottas si fa vedere, ma non attacca il ferrarista

4° giro: Scappano i primi due, mentre Bottas si avvicina tantissimo su Charles Leclerc, attaccandolo anche con il DRS

1° giro: Super partenza di Max Verstappen che batte Lewis Hamilton e anche Charles Leclerc all'esterno di Bottas. Giovani favolosi! Allunga subito l'olandese, c'è stato un contatto tra i due. Carlos Sainz è sceso all'ottava posizione, mentre Ricciardo e Perez sono saliti rispettivamente quinti e sesti

Ore 15:00: Parte il giro di formazione.

Ore 14:38: Mattia Binotto ha parlato ai microfoni di Sky Sport, raccontando le sensazioni pre-gara

Qualche goccia di pioggia insidia l'inizio di questo Gp di Barcellona che seguiremo qui in diretta su F1-News.eu. Max Verstappen proverà a superare Lewis Hamilton in partenza, nonostante la partenza sulla parte sporca di pista. Ci sarà un gioco di squadra delle due Mercedes per non permettere all'olandese di attaccare? Dietro loro c'è Charles Leclerc, il migliore degli altri in qualifica. 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: Diretta GP / Data: Dom 09 maggio 2021 alle 14:36
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print