Sono cinque i team di Formula 1 costretti a tagliare i costi per rientrare in quel budget cap fissato a 145 milioni di dollari e valido dal 4 gennaio 2021. Le cinque scuderie che quindi risentiranno in particolar modo della nuova era "economica" della Formula 1 sono Mercedes, Ferrari, Red Bull Racing, McLaren e Renault. Per queste si dovrà procedere a un taglio nell'ordine di 100-150 persone per quanto riguarda gli organici. Tenendo conto delle numerose "eccezioni" momentanee al regolamento si conta comunque che i top team potranno arrivare a spendere circa 250 milioni di dollari.

Sezione: News / Data: Mar 12 gennaio 2021 alle 19:09
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print