La Red Bull spinge per il congelamento, la Liberty Media vuole nuovi regolamenti. Almeno così è quello che il nuovo boss Stefano Domenicali ha detto a Sky Sports UK: "Non è possibile che siano così alti. Penso che su questo dobbiamo lavorare molto. A tal proposito, uno degli obiettivi è quello di anticipare l’arrivo dei nuovi regolamenti sui motori rispetto a quanto previsto attualmente dal regolamento (2026, ndr). Ci piacerebbe coinvolgere team e costruttori in un dialogo in tal senso. In passato la Formula 1 ha fatto l’errore di concentrarsi solo sulla tecnologia e non sui costi. Stiamo discutendo con altri costruttori. Questi ultimi, al momento, non vogliono scoprire le loro carte. Ci sono compagnie molto importanti desiderosi di capire quale valore possano acquisire entrando in Formula 1“.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 13:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print