Da noiosa a spettacolare, in Formula 1, basta un attimo. Da Mercedes dominante a non vincere la gara anche. Per fortuna per Lewis Hamilton (Lucky Boy per il muretto Red Bull) è riuscito resistere per un giro intero su tre gomme perchè l'anteriore era scoppiata. Ai microfoni di David Coulthard, il campione in carica commenta la pazzia dell'ultimo giro: “Fino all’ultimo giro, tutto a vele spiegate senza problemi. Bottas ha spinto al massimo, io ho provato a gestirla. Quando ho saputo del problema alla sua gomma, ho guardato la mia ed era in ordine. Negli ultimi giri, ho rallentato e la gomma è scoppiata. Mi sono piegato da un lato e non sapevo se potevo finire la gara. Ho provato a portare la macchina a casa, in pista, senza rallentare. Io ero molto tranquillo nel finale, non so perchè, mi hanno dato l’informazione del vantaggio: era di trenta secondi, poi si è ridotta, sono stato lucido, la macchina curvava bene alle Maggots, poi dalle Stowe andava male, la macchina si stava fermando e Verstappen era vicino. Ho provato a dare tutto, non ho mai provato nulla di simile".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 16:55
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print