In conferenza stampa a Interlagos 2019 si è presentato il pilota Formula 1 della Williams, Robert Kubica: "Il Gp del Brasile è breve e impegnativo, come lo ricordavo. Fu la mia prima gara nel 2001, anche se nessuno lo ricorda. Il budget cap nel futuro mi sembra il passo giusto. Devono uscire i talenti, non i soldi. Non sono tuttavia certo che ci sarà uno stravolgimento delle gerarchie. Personalmente non è stata una stagione semplice, non penso ci sia qualcuno contento in Williams. Il gruppo è forte e positivo, nonostante tutto. Io lascerò la Williams, ma auguro al team di migliorare la propria situazione. Sono fiducioso, le cose si muovono, e sono rilassato. Lavoro come sempre, credo che nessuno avrebbe mai potuto pensare al mio rientro. Invece sono contento della mia stagione, per come corpo e mente hanno reagito alla sfida".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 14 Novembre 2019 alle 22:14
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print