Yuki è on fire. Il rookie dell'Alpha Tauri aveva iniziato benissimo la stagione con il nono posto del Bahrain, poi tante difficoltà fino all'esplosione di rabbia nel team radio in Spagna in cui si lamentava di una macchina inguidabile e di due vetture diverse tra lui e il compagno di squadra Pierre Gasly. Proprio il francese ha preso le parti del giovane compagno di squadra giapponese durante un'intervista al sito RacingNews365.com: "Yuki ha ovviamente avuto una qualifica difficile e lui è abbastanza emotivo, quindi penso che gli serva un po’ di controllo emotivo. Ma è anche giovane e credo che imparerà e migliorerà su questo lato delle cose. Penalità? Sono davvero deluso con me stesso perchè è stato un errore stupido. Uno cerca sempre di guadagnare ogni piccoli millimetro per poter attaccare meglio curva 1, ma stavolta sono andato troppo lungo. Peccato perchè potevo finire davanti ad Ocon (che invece ha concluso nono e davanti a lui la gara Ndr)".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Gio 13 maggio 2021 alle 10:09
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print