A Jaime Chadwick non basta essere pilota dello sviluppo per la Williams. La vincitrice della W-Series 2019 vuole riportare in griglia una pilota donna e vuole arrivarci perchè se lo merita e non per questioni di immagine o marketing, come dichiarato nella sua intervista con GiveMeSport: “Sono una grande sostenitrice del fatto che l’ingresso di una donna in F1 debba essere basato sul merito, penso che non possiamo avere una donna pilota messa lì, come gesto simbolico. Credo davvero fermamente che debba accadere perché chi ce l’ha fatta ha fatto un lavoro abbastanza buono per arrivarci. Ho intenzione di lavorare il più duramente possibile per fare in modo di essere io la pilota chiamata in F1. So cosa devo raggiungere per arrivarci. Ho ancora qualche passo da compiere, finché non mi sentirò di essere lì per merito”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE INFO DI FORMULA 1 DIRETTAMENTE DA GOOGLE NEWS - ISCRIVITI, È GRATIS!

Sezione: News / Data: Ven 14 maggio 2021 alle 10:48
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print