Toto Wolff torna a parlare all'emittente austriaca ORF del rinnovo di Lewis Hamilton. Il pilota Mercedes di Formula 1 infatti è ancora lontano dalla firma: "Gli avvocati stanno lavorando duramente. Al momento Hamilton è in America, io sono qui. Arriveremo ad un certo punto all'accordo sebbene i punti di vista siano differenti. Penso sia normale, tuttavia vogliamo continuare a vincere in futuri. Stiamo lavorando sui dettagli, questo richiede tempo. La firma però dovrà arrivare prima del Bahrain, questo è tassativo. Non presserò comunque Hamilton mettendo sul piatto la carta Russell. Il nostro rapporto con Lewis è tale per cui non potrei mai compiere un gesto simile. George ha fatto benissimo e un giorno avrà una vettura di vertice".

Sezione: News / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 00:40
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print