Sarà rivoluzionata la lineup in casa Haas e la sensazione è diventata realtà in Portogallo, quando la scuderia americana ha annunciato il cambio della guardia. Al quotidiano danese Ekstra Bladet, Kevin Magnussen si è detto, però, impressionato dalla maturità del team in questo momento della sua carriera: "In realtà, devo dire che sono rimasto stupito. C’era un’atmosfera davvero rilassante all’interno del box, sento un grande sostegno da parte del team. Certo, mi mancheranno molte persone e credo che anche loro sentiranno la mia mancanza. Mi sento grato per l’opportunità che mi è stata data quattro anni fa, hanno riposto fiducia in me e vorrei ripagarla lavorando sodo nelle ultime gare. Chissà cosa succederà in futuro, se finirò in un’altra squadra o sarò fuori dalla F1. Qui le dinamiche cambiano velocemente".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Mer 28 ottobre 2020 alle 12:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print