A commentare la sinergia fra Richard Mille e la Ferrari, fra orologi e motori, ci ha pensato anche Mattia Binotto, team principal della scuderia di Formula 1: "Abbiamo molti valori in comune, dalla tecnologia all'uso di materiali simili. Entrambi i marchi portano il nome del loro fondatore e rappresentano i loro sogni e le loro visioni. La collaborazione sarà ampia e sono particolarmente lieto che si estenderà anche alla Ferrari Driver Academy: Richard Mille è un grande appassionato di corse e condivide il nostro impegno nel portare in alto giovani piloti di talento e nell'attrarre le nuove generazioni agli sport motoristici". La collaborazione fra i due marchi è solo l'ultima di una serie viste nella Formula 1 e nel Motorsport degli ultimi anni. Da Girard-Perregaux con l'Aston Martin a Tag Heuer e Porsche.

Sezione: News / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 11:31
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print