A La Stampa, l'amministratore delegato della Ferrari John Elkann ha parlato della sua scuderia e di come sarebbe deluso suo nonno Gianni Agnelli, l'Avvocato, per l'andamento degli ultimi dieci anni della scuderia, ma sopratutto dell'ultimo: "Oggi Gianni sarebbe deluso, come lo siamo tutti noi tifosi della Ferrari. Ma io sono ottimista, perché abbiamo due piloti giovani: non sono ‘abituati a vincere’, ma hanno tanta voglia di allenarsi per vincere. Con la loro umiltà e determinazione stanno contagiando tutta la squadra".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 10:04
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print