Lewis Hamilton e Ferrari, uno scontro assaggiato solo nel biennio 2007-08, un matrimonio da sempre sognato e mai realizzato. Intervistato da Gazzetta,  Hamilton conferma il fatto di non esser mai stato vicino ad un passaggio alla Rossa: "Mai davvero vicino. Abbiamo parlato in qualche occasione, ma non siamo andati oltre il capire che opzioni ci fossero sul tavolo, e non erano quelle giuste. Le nostre posizioni non si sono mai allineate, credo che il tempismo conti e le cose alla fine succedano per un motivo: nelle ultime stagioni il mio contratto scadeva sempre in anni diversi da quello di tutti gli altri piloti. Alla fine è andata così”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Mar 17 novembre 2020 alle 11:05
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print