Così Lando Norris ai microfoni di Sky Sport F1 da Barcellona: "Felice e molto emozionato, oggi non sono in macchina ... c'è Sainz. Mi sento più motivato e ho vissuto un inverno positivo. Dopo essermi riposato ho potuto anche analizzare quello che è successo nel 2019. Sono sempre Super Lando? Sono fiducioso per la McLaren. Dopo aver visto la vettura però non vedo l'ora sia domani per entrare. Sainz sta facendo la prima simulazione di gara oggi. L'anno scorso abbiamo faticato quando c'erano delle variabilità. La macchina è buona, un'evoluzione. Dovremo guardare tutti i dati per capire. Il lavoro di oggi non è per spingere, ma per gli ingegneri in fabbrica. Sainz ha un numero di giri previsti. Il mio approccio non credo cambierà. Ho più fiducia rispetto al 2019 in cui non sapevo bene cosa aspettarmi. Adesso so semplicemente cosa posso fare. Conosco anche dove posso migliorare. Stesso approccio però, fare il meglio per me e il team. Non so come sia passare da un team all'altro, ma sono certo che dall'esterno si sia visto come Sainz abbia avuto più fiducio. Sono sicuro che ripartirà da dove si è fermato. Per me vorrà dire fare un lavoro migliore".

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS DI FORMULA 1 - TORNA ALLA HOMEPAGE

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mer 19 Febbraio 2020 alle 14:33
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print