BANDIERA A SCACCHI: Cosa è successo! Muoiono le anteriori sinistra a Bottas, Sainz e Hamilton e per poco Verstappen non riesce a vincere, solo perchè si sono fermati. Sul podio anche Leclerc. 4° Ricciardo, Norris, Ocon, Gasly, Albon, Stroll e Vettel decimo che ha tenuto uno sfortunato Bottas

52° giro: Parte la gomma anche a Sainz, l'anteriore sinistra anche ad Hamilton in curva 9.

51° giro: Bottas in pit stop, Leclerc 3°. Ricciardo si è preso la quinta posizoine su Norris e Albon su Vettel. Bottas è 12° 

50° giro: INCREDIBILE! Bottas perde la posizione, è morta l'anteriore sinistra. É scoppiata. Verstappen si prende la posizione, Leclerc potrebbe prendersi il podio. Pit stop per Verstappen, gomma rossa non si fidano

49° giro: Grandissimo Gasly, si prende il nono posto su Stroll, in grandissima difficoltà. Occhio che Albon sta arrivando du Vettel e poi c'è Stroll

48° giro: Problemi per Raikkonen, gli si stacca l'ala anteriore. Gasly ci prova su Stroll in tutti i modi

48° giro: Pressione di Ricciardo su Norris che chiede al muretto di far andare più veloce Sainz

47° giro: Ocon sorpassa Stroll per l'ottava posizone. Male la Racing Point

46° giro: Albon sorpassa Russell e Giovinazzi. Stroll cambia la direzione sul sorpasso di Ocon

43° giro: Mancano dieci giri, le Red Bull iniziano ad essere veloci, senza un grande carico di benizina. Stessa cosa per la Renault, Ocon ci prova su Stroll, mentre Ricciardo prova a prendere Norris

40° giro: Albon prova la rimonta, sorpassa Raikkonen. Gli inseguitori di Leclerc sono tutti leggermente più veloci

39° giro: Gasly sorpassa Vettel per la decima posizione. Gorsjean continua a muoversi nei sorpassi, anche su Ricciardo l'ha fatto

38° giro: Penalità per Giovinazzi, 5 secondi. Ricciardo si prende a settima piazza di Grosjean, che viene sorpassato anche da Stroll. Va al box il francese. 

35° giro: Leclerc lontano da Verstappen, ma solido questo quarto posto

33° giro: Desolante l'Alfa. Latifi sorpassa Raikkonen

32° giro: Investigazione per Giovinazzi per aver dato fastidio alla Safety Car

31° giro: Pit stop per Albon, che non era entrato durante la Safety, e Gasly si prende fortissimo la posizione su Giovinazzi. Gialla per Albon

27° giro: Ocon prova in tutti i modi su Stroll. Per niente ci riesce. Vettel prova ad avvicinarsi

25° giro: Sainz non trova il ritmo per prendere Leclerc, dietro Lando Norris si prende la posizione di Grosjean. McLaren 5° e 6°

22° giro: Entra di cattiveria Carlos Sainz su Grosjean che ha provato a cambiare direzione un paio di volte. Ma che lotta in testa tra Bottas e Hamilton, sembra che il finlandese ne abbia di più

18° giro: Ocon sorpassa Vettel, Ricciardo tenta l'attacco su Sainz, ma lo spagnolo tiene. Ma il fenomeno è Lando Norris che si prende la posizione su Ricciardo in maniera fenomenale. Penalità ad Albon nell'incidente

15° giro: Di nuovo, la Haas interessante nelle strategie: Grosjean rimane fuoei e si trova quinto, davanti a McLaren, Renault, Stroll e Vettel

14° giro: Tutti montano le hard per andare possibilmente fino in fondo

13° giro: Botto pesante per Danil Kvyat nella zona delle Becketts! Safety Car, tutti nei box. Sembra esser ceduto qualcosa tra sospensione e gomma

12° giro: Bottas risponde giro su giro su Hamilton, mentre Kvyat sorpassa Giovinazzi per la 12° posizione

9° giro: Gasly si avvicina a Vettel, Stroll a Norris

7° giro: Pit stop per Albon, investigato per l'incidente con Haas. Hamilton fucsia, un secondo a Verstappen. Leclerc 3 secondi più lento 

4° giro: Safety car per incidente Albon-Magnussen con il danese che va nelle barriere. Sainz e Ricciardo sono scalati in quinta e in sesta, a discapito di Stroll e Norris. Risale Russell

1° giro: Rimane tutto così, ma sia Bottas che Leclerc ci hanno provato ad entrare. Anche dietro tutti come sono partiti

15:02: Hulkenberg partirà dalla pitlane

Un quarto d'ora dall'inizio del quarto appuntamento della stagione 2020. Silverstone è il teatro dove le Mercedes, per l'ennesima volta, partiranno come favorite. Lewis Hamilton in pole, davanti al suo compagno di squadra Valtteri Bottas. Seconda fila fatta dai giovani rampanti Verstappen e un sorprendente Leclerc. Poi Lando Norris, Stroll, Sainz, le due Renault dall'ottimo passo gara e chiude la Top Ten Sebastian Vettel. Penalità per Kvyat, 19° per la sostituzione del cambio, e Russell ultimo per non aver rispettato il regime di bandiera gialla. Per seguire la diretta qui su F1-news.eu.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Diretta GP / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 14:42
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print