La grande ombra dietro la Formula 1 ha il nome di Fernando Alonso. Quando meno te lo aspetti, si parla sempre di lui per un suo fantomatico ritorno in F1. L'obiettivo del pilota di Oviedo, per ora, è agguantare la Tripla Corona, impresa riuscita finora a Graham Hill. Mario Andretti, ex pilota e capo del Team Andretti, ha parlato delle trattative per portare lo spagnolo a guidare alle 500 miglia di Indianapolis, unico pezzo della corona che manca ad Alonso, con il suo team: "Ne abbiamo parlato e mi piacerebbe che lui guidasse di nuovo per noi. Ma dovrebbero succedere molte cose. Deve decidere cosa vuole fare, e potrebbe ancora finire con la McLaren. Ma ci sono anche altri fattori. È una possibilità, ma non una buona possibilità. Mi piacerebbe tornare a lavorare insieme e provare a fargli ottenere la sua prima vittoria a Indianapolis. Ne abbiamo discusso molte volte ma in questo momento è tutto solo a parole".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Dom 10 Novembre 2019 alle 13:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print