BANDIERA A SCACCHI: Fenomenale Hamilton che vince questa gara su una sosta, facendo durare un'infinita  l'intermedia. Leclerc era riuscito a prendere la seconda posizione, prima di andare lungo alla penultima curva e chiude quarto. Sebastian Vettel sul podio. Sainz quinto. Disastro Red Bull e Lance Stroll. Sette volte campione del mondo Lewis Hamilton

58°: Ultimo giro prima della vittoria del settimo titolo di Hamilton

56° giro: Norris passa Stroll per l'ottavo posto. Niente box per Hamilton, Leclerc sbaglia nel primo settore

54° giro: Vettel risponde a Sainz, grande lotta

53° giro: Pioggia pesante prevista per l'ultimo giro. Verstappen su Albon. Sainz attaccato a Vettel, Leclerc spinge

52° giro: Hamilton ha paura dello scoppio. Leclerc due errori in due giri

51° giro: Testacoda di Raikkonen e testacoda di Verstappen sulla stessa curva. Ancora errore di Leclerc

50° giro: Perez si accende e allunga su Leclerc, che fa un lungo

49° giro: Si gira Ricciardo, Norris lo sorpassa. Leclerc a cinque secondi su Perez

48° giro: Bottas usato come cavia per Hamilton, si ferma lui con la nuova intermedia. Valuteranno per Hamilton

46° giro: Hamilton doppia Bottas, Leclerc guadagna due secondi su Perez

45° giro: Sorpasso forte forte di Sainz su Albon, quinto posto per lo spagnolo che ora vola

44° giro: Box per Verstappen, rientra settimo dietro Sainz. Ferrari 3° e 4°

43° giro: Hamilton sta per doppiare Bottas, mentre Leclerc sta guadagnado sulla testa. Si ritira Latifi. Leclerc in zona DRS su Verstappen

42° giro: Contatto Latifi-Magnussen. Stroll ora è ottavo, è crollato

41° giro: Leclerc sorpassa Vettel. Hamilton sta volando, ma anche le Ferrari. Tante bandiere gialle

40° giro: Stroll va lungo e la Ferrari ne approfitta, entrambi la sorpassano. 4° e 5°

39° giro: Verstappen si prende tre secondi su Perez. Giro veloce di Norris, sotto l'1:40. Latifi si gira nel primo settore

38° giro: Troppo più veloce Hamilton con il DRS. É il leader. Hamilton ha preso due secondi

37° giro: Box per Stroll, Perez è leadere, Hamilton secondo. Max terzo. Loro devono ancora fermarsi, ma sono veloci. Stroll esce dietro

35° giro: Pit stop anche per Albon che esce tra le Ferrari. Hamilton vola. Si pianta Magnussen in uscita dalla pitlane, gomma non fissata. Giro veloce di Sainz

34° giro: Pit stop Vettel e Sainz. Lungo va per la Ferrari. Si è girato Albon, Hamilton è terzo.

33° giro: Box per Ricciardo che ha tenuto finche poteva. Esce dopo Leclerc che lo sorpassa. Pit stop Russell che esce lontano, 16°

32° giro: Hamilton va lungo, perde un pochino su Vettel. Per quanto la pista si stia asciugando, difficilmente si vedrà la slick. Leclerc ora vola, vediamo se dura. Sainz attacca Ricciardo e gli prende la sesta posizione

31° giro: Nuova intermedia per Leclerc, box. Rientra alla stessa posizione. Pit stop anche per Raikkonen

30° giro: Si può usare il DRS ora

30° giro: Vettel attaccato ad Albon. Crollo della Red Bull. Anche Leclerc è vicino a Verstappen

28° giro: Norris completa il sorpasso. Hamilton vola anche lui

27° giro: Verstappen sarà investigato a fine gara. Norris prova ad attaccare la zona punti, presidiata da Magnussen. Vettel a 9.5 da Stroll leader

26° giro: Leclerc stava rifiatando, continua ad andare velcoe. Hamilton ora si sta riaccendendo. Vettel sta prendendo Albon e Leclerc Verstappen

25° giro: Vettel sta guadagnando su Hamilton e Albon, è il più veloce, mentre Leclerc sta andando più piano.

24° giro: Vettel si sta avvicinando alla vetta: quindici seocndi da Stroll

22° giro: Leclerc va velocissimo, mentre la Racing Point sta soffrendo. Verstappen sbaglia in uscita del'ultima curva, Leclerc recupera tre secondi

21° giro: Investigazione per Verstappen in uscita dalla pitlane, dove ha toccato la linea biana di uscita. Bottas è 17°, si è girato

21° giro: Albon sta macinando secondi su Stroll. Verstappen e Leclerc volano là dietro

20° giro: Stroll sbaglia nell'ultimo settore e perde due secondi su Perez

19° giro: Verstappen kamikaze ha provato ad attaccare Perez, si è attaccato a Perez ed è andato lungo, gomme spiattellate e box. Esce ottavo, davanti a Leclerc

18° giro: Albon vola, vuole prendere Verstappen che sta faticando con Perez. Anche Hamilton vuole prendere la posizione su Vettel. Ma Leclerc vola, 3.5 secondi più veloce di Vettel

16° giro: Albon si mangia Vettel e vola via, due secondi in mezzo giro. Leclerc il più veloce in pista

16° giro: Hamilton va lungo e perde la quinta posizione, presa da Albon. Respira Vettel. Verstappen è attaccato a Perez e Bottas 11°

15° giro: Incollato Hamilton a Vettel alla fine della Safety Car. 

13° giro: Vettel resiste su Hamilton. Albon esce dietro il gruppone. Leclerc sorpassa Magnussen. Problemi per Giovinazzi, bandiera gialla nel secondo settore

12° giro: Pit stop per Verstappen che esce dietro Perez per una scodata. Perez-Verstappen-Vettel-Hamilton tutti vicini

11° giro: Pit stop per Perez. L'intermedia non funziona per Vettel. Pit stop lento per Perez che esce quarto. Pit stop anche per Ricciardo e Sainz. Hamilton ha preso Vettel. Pt stop per Gasly. Hamilton vola. Leclerc sorpassa Raikkonen per la decima posizione

10° giro: Box anche per Stroll, Verstappen vola senza Vettel davanti. Il canadese rientra quarto. Perez primo e Verstappen gli da la caccia. Leclerc sorpassa Russell. Giro veloce per Leclerc

9° giro: Rischio Ferrari, Vettel e Hamilton montano le intermedie. Rientrano settimo e ottavi. Rientrano anche Raikkonen e Magnussen

8° giro: Vola Leclerc con le intermedia. Bottas fa la stessa cosa, intermedia, esce dietro il monegasco

7° giro: Perez e Vettel iniziano a guadagnare su Stroll. Pit stop per Leclerc, esce penultimo con gomma intermedia

6° giro: Sainz si è preso l'ottava posizione di Raikkonen che è andato lungo

5° giro: Bottas e Leclerc girano lentissimo, mentre Stroll piazza fucsia su fucsia

4° giro: Fa il vuoto la Racing Point. Stroll dà sei secondi a Perez, che ne dà sette a Vettel

4° giro: Leclerc e Verstappen hanno le peggiori partenze. Il primo 8.2 secondi per andare da 0 a 100, mentre sette secondi per olandese

3° giro: Verstappen per poco non si è girato e ora Vettel può andare via

2° giro: Bottas prova la rimonta, è 17°. Pit stop per Ocon che rimonta le full wet

1° giro: Si girano Ocon e Bottas in partenza. Verstappen piantato in partenza, Vettel super partenza, è quarto. Uno-due Racing Point. Hamilton va lungo e perde tre posizioni. Leclerc 14°

11:10: Si parte per il giro di formazione

11:09: Gasly partirà ultimo, mentre Giovinazzi è riuscito a rientrare in pista: partirà decimo

11:08: Anche le due Williams partiranno dalla pitlane con le intermedie

10:56: Pierre Gasly partirà dalla pitlane per aver infranto il regime di parco chiuso.

Ci aspettiamo una gara pazza, almeno come la qualifica. Il Gp Turchia potrebbe essere la gara più divertente e imprevedibile dell'anno con questa pista bagnata, così tanto che Antonio Giovinazzi, in questi minuti, durante i giri di formazione, è andato a sbattere, mettendo a rischio la sua gara (partirà dalla decima posizione. Riuscirà la Ferrari a rimontare? Seguite tutto in diretta qui su F1-news.eu

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Diretta GP / Data: Dom 15 novembre 2020 alle 10:41
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print