Dovrà scontare una penalità di 10 posizioni in griglia, ma il pilota Ferrari Charles Leclerc, nell'analizzare Interlagos, si è mostrato sorridente: "Ad Austin speravamo ancora di salvare il motore termico che aveva avuto una perdita d'olio. Abbiamo poi visto che non era più sufficiente per le altre gare. Quindi l'unità è stata cambiata accettando la penalità. Metto comunque Interlagos fra i miei cinque circuiti preferiti. Divertente, corto, imprevedibile, ti riporta ai tempi del kart. Se la vettura sarà competitiva i sorpassi sono possibili. Senna? Mio padre parlava spesso di lui, credo fosse un profilo di grande carisma ed è anche per questo che il suo ricordo è così vivo".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Ven 15 Novembre 2019 alle 10:10
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print