La gara molto probabilmente, dovendo partire ultimo per la penalità, non sarà sua. Per Valtteri Bottas è stato però un venerdì decisamente performante. Dopo il primo posto nelle FP1 è arrivato anche quello nelle FP2 col tempo di 1:36.356. Dietro di lui a +0.310 Hamilton, a +0.386 Leclerc e a +0.435 Vettel. La Ferrari insomma, pur non esaltando le folle, è comunque vicina. Yas Marina non è un circuito che porta bene alla Rossa e in ogni caso si è capito che anche quest'anno si dovrà guidare al limite. Sulle curve la Ferrari non sembra infatti particolarmente performante e dopo il muro di Vettel nelle FP1 è arrivato il tocco sulle barriere di Leclerc nelle FP2. Nella simulazione gara su gomma bianca la Ferrari è risultata di conseguenza a mezzo secondo dalla Mercedes: un po' troppo. Di seguito i tempi dei primi dieci:

1 BOTTAS 1:36.256

2 HAMILTON 1:36.566

3 LECLERC 1:36.642

4 VETTEL 1:36.691

5 VERSTAPPEN 1:36.807

6 ALBON 1:37.288

7 GROSJEAN 1:37.601

8 PEREZ 1:37.637

9 KVYAT 1:37.651

10 GASLY 1:37.770

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME DI F1-NEWS.EU

F1 Web Tv
Sezione: Diretta GP / Data: Ven 29 Novembre 2019 alle 15:41
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print